Barrette di crumble alla fragola

bars3

photoQuando ci si imbatte in un cesto di fragole in offerta al mercato possono aprirsi scenari meravigliosi così come capitare disastri imprevedibili, come nel caso del mio primo tentativo di realizzare queste barrette. Inizialmente, infatti, ho usato farina integrale pensando che avrebbe conferito alle barrette un sapore più sano e sottolineato quello delle noci, ottenendo invece un risultato amaro ed eccessivamente friabile. Il mio tentativo numero due, però, è stato un vero e proprio “home-run”. Mescolare la farina integrale con quella bianca ha perfezionato la consistenza e addolcito il sapore: ne è uscito un dolcetto coi fiocchi, perfettamente bilanciato. Quindi, la prossima volta che vi troverete davanti a un cesto di irresistibili fragole (o qualunque altro frutto di bosco) al mercato non esitate, questa barrette di crumble saranno un successo garantito.

Barrette di crumble alla fragola

Per il crumble

  • 200 g di zucchero integrale di canna
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di farina integrale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata e il succo di un limone non trattato
  • 230 g di burro, freddo, a cubetti
  • 1 uovo

Per le fragole

  • 800 g di fragole freschi
  • un cucchiaino di succo di limone
  • 100 g di zucchero integrale di canna
  • un pizzico di sale
  • 4 cucchiaini di amido di mais
Per circa 24 barrette

Scaldate il forno a 190°C. Imburrate una pirofila rettangolare di 22x33cm e mettetela da parte.

Preparate il crumble: Nell’apposita ciotola di un robot di cucina con la lama di metallo unite lo zucchero, le farine, il lievito, il sale, il succo e la scorza di limone. Azionate la lama un paio di volte per mescolare gli ingredienti. Unite il burro freddo e azionate il robot velocemente a scatti, quindi unite l’uovo e continuate ad azionare il robot a scatti per ottenere un impasto granulosa o “crumbly”. Trasferite metà dell’impasto nella pirofila imburrata e schiacciate il composto sul fondo con le mani. Livellate bene la superficie con il dorso di un cucchiaio.

Lavate le fragole e tagliatele in quattro. Mettetele in una ciotola, aggiungete un cucchiaino di succo di limone,  50 g di zucchero integrale, il sale e l’amido di mais. Mescolate delicatamente quindi distribuite il composto di fragole sopra la base nella pirofila. Spolverizzate sopra la restante metà dell’impasto, sbriciolandolo grossolanamente con le mani in modo da ricoprire tutta la frutta.

Infornate a 190°C per circa 45 minuti, o finché comincerà a dorarsi in superficie. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare completamente a temperatura ambiente prima di tagliare e servire le barrette.

1 Comment

  • yummy!
    ho tutti gli ingredienti… incredibile! stasera mi cimento!
    p.s.: credi si possano aggiungere dei fiocchi d’avena?

Leave a Reply