Mississippi Mud Pie

benedetta
Ecco a voi la famosa Mississippi Mud Pie che ho preparato insieme a Benedetta Parodi! Qui trovate la video-ricetta con Benedetta.

Mississippi Mud Pie

Per la base

  • 400 g di biscotti frollini al cioccolato sbriciolati
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 150 g di burro fuso
  • sale

Per la crema al cioccolato

  • 120 g di zucchero
  • 40 g di amido di mais
  • 30 g di cacao
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 4 tuorli
  • 700 ml di latte intero
  • 170 g di cioccolato fondente (60%) fuso
  • 30 g di burro a temperatura ambiente

Per la finitura

  • 160 ml di panna
  • 20 g di zucchero

Preriscaldate il forno a 180 °C. Imburrate uno stampo a cerniera rotondo del diametro di 23 centimetri.

Frullate i biscotti sbriciolati con lo zucchero, il burro fuso e una presa di sale. Versate il composto nello stampo, pressatelo e livellatelo sul fondo e sul bordo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio. Ponete in freezer per 10 minuti, poi infornate per 8-10 minuti. Sfornate e fate raffreddare su una gratella dentro allo stampo.

Nel frattempo preparate la farcia: in una casseruola versate lo zucchero, l’amido di mais, il cacao, il sale e i tuorli con una frusta. Quindi versateci il latte a filo, girando continuamente con la frusta. Ponete sul fuoco, portate a ebollizione, mescolando sempre, poi abbassate il fuoco al minimo a lasciate sobbollire per un minuto, mescolando sempre con la frusta: la crema si addenserà.

Togliete dal fuoco e unite il cioccolato fuso e il burro. Trasferite in un’ampia terrina e coprite con pellicola alimentare facendola aderire bene alla superficie della cre- ma, per evitare che si formi la pellicina. Lasciate raffreddare per 2 ore.

Versate la crema al cioccolato nella base e lasciate raffreddare in frigorifero per almeno 5 ore. Al momento di portare in tavola, a piacere, montate la panna con lo zucchero e stendetela sopra la torta fredda. Servite immediatamente.

mud-pie

86 Comments

  • Ciao Laurel, sono diverse volte che faccio questo dolce, ma nonostante setacci tutto, la crema mi esce un pò granulosa. Non capisco dove sbaglio.

  • Ciao Giovanna, questa torta si chiama “Mud” anche perché la consistenza rimane abbastanza morbida. Se vuoi servire delle fette più solide, potresti trasferirla in freezer per mezz’ora prima di tagliarla.

  • Buongiorno,
    abbiamo preparato la torta… buona… non c’è che dire ma abbiamo avuto delle difficoltà nell’ impiattamento..
    Quando si taglia la prima fetta e la si serve tutta la crema fuoriesce.
    Cosa si può fare per riuscire a servire una fetta intera?

    Grazie

  • Ho fatto questa torta e sono contenta di essere riuscita a portare a termine questo capolavoro. Non pensavo di riuscirci.comunque buonissima grazie

  • Ho fatto piu’ volte la tua torta sempre con gran successo e ti ringrazio!!! Volevo sapere se secondo te si puo’ preparare anche con una crostata al cioccolato come base anziche’i biscotti. Una versione invernale da forno insomma :) Grazie!!!

  • Fatta. Buonissima. Ho utilizzato il latte parzialmente scremato e l’ho guarnita con la granella di nocciola.

  • Ciao Laurel, volevo preparare la torta ma mi sono resa conto che serve il latte intero, ma non ne ho e non riesco ad andare a comprarlo, posso usare il parzialmente scremato?

  • Fatta, favolosa.
    Ho usato per la crema latte senza lattosio, per il biscotto non ho mezzo i 2 cucchiaini di zucchero e prima di mettere in forno ho fatto una leggera spolverata di cannella ;)
    Buonissima

  • Fatta, favolosa.
    Ho usato per la crema latte senza lattosio, per il biscotto non ho mezzo i 2 cucchiaini di zucchero e prima di mettere in forno ho fatto una leggera spolverata di cannella ;)

  • Ciao Laurel, secondo te si puo sostituire il cioccolato fondente con quello al latte? Dovrei aumentare in questo caso la quantita di amido di mais? Grazie

  • Ciao Laurel la ricetta e’ golosissima in questa variante ” morbida” e io l’ho preparata per il compleanno di mio papà’, spero solo di averla rifatta bene e che la consistenza della farcia sia budinosa al punto giusto!!!

  • ti ringrazio davvero per questa ricetta. l’ho fatta per un compleanno speciale e ha ottenuto enorme successo! davvero golosa e (citando una famosa pubblicità) una incredibile scioglievolezza.

  • Torta spettacolare, però il guscio mi si sbriciola un sacco, forse l’ho cotto troppo poco? O ci andrebbe più burro?

  • ciao! :) in guscio si potrebbe sostituire con una pasta frolla al cacao secondo te?? oppure come potrei sostituirlo?
    grazie mille e complimenti per tutto:)

  • Cara Laurel,torta strepitosa, grande successo…ma io che son perfezionista, ho trovato che il guscio sia un po’ troppo consistente e duro da tagliare….potrei aver sbagliato qualcosa? Cmq la rifarò e la metterò nel mio personale libro di ricette ! Grazie in anticipo per la risposta

Lascia un commento