Bon Bon alla Nutella piccante

Oggi è il World Nutella Day. La tradizionale giornata dedicata alla Nutella, iniziata da Sara di Ms. Advertures in Italy , e da Michelle di Bleeding Espresso, è stata da me celebrata oggi per la prima volta. Questa mattina, non appena ho visto il blog post di Sara, presa dall’entusiasmo e dalla voglia di Nutella, sono corsa ad acquistare tutti gli ingredienti necessari. Da giorni pensavo a come utilizzare i peperoncini Pequin che ho portato con me dall’ultimo viaggio in Texas, e quale miglior occasione di questa? Il mio peperoncino preferito unito alla piu’ famosa cioccolata italiana, nel piu’ tradizionale dei bon bon. Risultato? Maliziosamente buoni. Dopo averne preparati per un reggimento, con il pensiero di portarli a una cena da amici domani sera ho dovuto difenderli dagli attacchi di mio marito (e anche dai miei), almeno fino a fotografarli. Ora che ci sono aggiunti altri due amici, è rimasta solo questa foto!

Spicy Nutella and Pequin Pepper Truffles

Adattata da Sunita’s world

  • 400 g di Nutella
  • 200 g di cioccolato fondente (70% cocoa)
  • 15 g di burro
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino Pequin o 1 cucchiaino di peperoncino di cayenna

Unite insieme la nutella, meta’ del cioccolato fondente (100 g), il peperoncino e il burro in una ciotola. Sciogliete il tutto a bagno-maria (potete usare anche il forno micro-onde a bassa temperatura).

Togliete il tutto dal bagno maria e mescolate con vigore sino ad amalgamare il tutto. Non appena il composto inizia a raffreddarsi, separatelo con una spatola dai bordi della ciotola. Coprite con la pellicola trasparente e ponete la ciotola in frigo per almeno un’ora.

Quando il composto sarà sufficientemente solido per maneggiarlo, formate circa 25 palline (grandi come una noce) con le mani. Ponete le palline nel freezer per 15 minuti.

Nel frattempo, sciogliete il resto del cioccolato fondente (100 g) a bagnomaria; non appena il cioccolato si sarà fuso toglietelo dal fuoco. Infilzate con uno stuzzicadenti le palline appena tolte dal freezer ed immergetele una ad una nel cioccolato fuso rivestendole completamente. Nel frattempo spolverizzate i bon bon con il peperoncino o paprika. Se mantenete le palline fredde basterà un solo minuto perché il cioccolato fuso si solidifichi. Lasciate i bon bon a temperatura ambiente per 15 minuti, poi metteteli in frigo sino a quando non sarà ora di servirli.\

4 Comments

  • ciao Laurel queste paraline sono strepitose devo per forza mettere il peperoncino perchè a me non mi piace molto

  • Ciao, ho scoperto il tuo libro per caso in un grande magazzino milanese, l’ho praticamente divorato! E’ esattamente quello che ho sempre desiderato sulla cucina americana. Adoro gli Stati Uniti, ci son stata solo 2 volete ma ci vivrei! :D Ho spulciato anche il tuo blog, proprio carino! Ho visto che vivi a Milano, magari qualche volta possiamo incontrarci per un brownies e un caffè americano (che io adoro, più dell’espresso che proprio non riescoa bere… sono un po’ atipica! :D) così magari ci scappa un autografo sul libro! Ancora complimenti Have a nice day! :)

  • cavolo laurel l’ho visto solo ora
    non posso non farli!
    li farò domani che oggi non ho niente in casa
    solo la voglia
    anzi adesso la metto su mammanarchica e facciamo il World Nutella Day Punk!

Leave a Reply