Mini cupcakes di zucca per Halloween

by Laurel on ottobre 30, 2012

Trick or treat! Tutti pronti per Halloween? Ooops, io no! Quest’anno è sbucato dal nulla e mi ha colta impreparata… Ecco quindi una ricetta divertente dell’ultimo minuto per festeggiarlo!

Mini pumpkin cupcakes

  • 200 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di soda
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 1/4 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 3/4 cucchiaino di sale
  • 120 g di burro, a temperatura ambiente
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 170 g di purè di zucca (ricetta segue)
  • glassa al Philadelphia (ricetta segue)
  • noci tostate e tritate, per decorare (facoltativo)

Per 40 mini-cupcakes, o 12 normali.
Scaldate il forno a 180°C. Foderate i stampini da muffin con pirottini di carta e mettete da parte. Mescolate in una ciotola capiente i primi sette ingredienti. Mettete da parte.

In un’altra ciotola, lavorate insieme il burro con lo zucchero e le uova. Incorporate il purè di zucca e il composto con la farina finche’ il composto e’ omogeneo. Riempite i stampini per due terzi e infornate per circa 17-20 minuti per cupcake grandi, oppure 7-10 minuti per mini-cupcake.

Purè di zucca

Con il purè che avanza potete preparare un contorno delizioso: aggiungete una noce di burro, una cucchiaiata di crème fraîche o panna acida (facoltativa), sale e pepe e servite caldo. Yum!

  • Una zucca mantovana (quelle piccole con la buccia verde scura sono i più buoni), oppure solo mezza zucca se volete meno avanzi
  • carta d’alluminio

Scaldate il forno a 190°C e foderate una teglia con un foglio d’alluminio. Tagliate la zucca e meta’ ed eliminate i semi. Mettete la zucca sulla teglia, con il lato tagliato rivolto verso l’alto, e coprite con un altro foglio di alluminio. Cuocete per circa un’ora, o finche’ la zucca si buca facilmente con una forchetta. Fatela raffreddare per qualche minuto prima di sbucciarla e frullarla.

 Glassa al Philadelphia

  • 220 g Philadelphia
  • 50 g buter
  • 300 g zucchero a velo

Frullate il Philadelphia e il burro fino ad amalgamarli, per circa 5 secondi. Unite lo zucchero a velo e frullate finche’ il composto e’ liscio, per circa 10 secondi.

 

 

{ 12 comments… read them below or add one }

Léia Silva novembre 1, 2012 alle 3:25 pm

Amo le ricette realizzate con zucca!
Mi è piaciuto molto questi muffins, perché adoro le spezie.
Léi

jlenia dicembre 7, 2012 alle 4:41 pm

Super con la cannella!

giorgio82 dicembre 11, 2012 alle 11:59 am

Ma con la polvere d’oro alimentare, quanto sono belli?
Avete mai provato a decorarli così i biscotti?

giovanna carrai dicembre 19, 2012 alle 2:45 pm

@Giorgio .. Cos’è la polvere d’oro?

giorgio82 gennaio 2, 2013 alle 4:18 pm

@giovanna, sono delle scaglie di oro che si mangiano e fanno un effetto bellissimo di decorazione.
Io compro sempre un paio di barattolini a Firenze, nel negozio di Manetti
E’ una vita che ci vado, ci decoro i risotti, alcuni tipi di tartine, piatti coi formaggi, le torte, i biscotti. Persino quando preparo gli aperitivi per gli amici, ci metto la polvere sopra.. Fa davvero un bell’effetto :)

giovanna carrai gennaio 9, 2013 alle 3:08 pm

Guardo se le trovo on line! Sto a catania, mi è un po’ difficile venire a Firenze :)
Buona giornata!

chiara marzo 6, 2013 alle 2:25 pm

ciao! domandina…ho fatto questi muffin e anche altre ricette (per esempio i carrot cake cupcakes)…ma ho avuto l’impressione che usando degli stampi in silicone siano venuti più umidi dentro!!!che ne dite?

Laurel marzo 6, 2013 alle 9:59 pm

Ciao Chiara! Infatti non uso mai gli stampi in silicone per la preparazione dei lievitati perché rimangono sempre troppo umidi… Preferisco quelli in alluminino!

chiara marzo 10, 2013 alle 11:04 pm

grazie della risposta!!!allora non era un mio film mentale!! uffa però…mi hanno regalato degli stampi carinissimi a forma di cubo (per fare muffin o cupcakes cubici) molto simpatici! Ho cercato un po’ in giro in internet e ho visto che qualcuno diceva che a volte li imburra sotto e l’effetto è più croccante..ma non so se aiuti a asciugare, che dici?

Rosy ottobre 31, 2013 alle 9:34 pm

Fatti proprio oggi 31.10 !!! Buonissimi…
ma la glassa, o frosting che dir si voglia, mi è venuta un po’ liquida…mi aspettavo che venisse più compatta…
Ho sbagliato qualcosa io?
Sinceramente ogni volta che provo a fare la frosting è sempre una sconfitta =(!

Laurel novembre 1, 2013 alle 5:20 pm

Ciao Rosy! La glassa con la Philadelphia rimane sempre un po’ morbida, ma non dovrebbe essere proprio liquida. Hai usato la Philadelphia normale, vero? Non funziona bene con altri tipi di formaggi spalmabili, soprattutto non con le vesioni “light”.

Rosy novembre 1, 2013 alle 9:21 pm

Si si Laurel, ho usato il Philadelphia classico.
Comunque ho notato che in frigorifero si è compattata..
Non era proprio liquida liquida…diciamo che mi aspettavo di riuscire ad usare la sac à poche ma non aveva la giusta consistenza…scivolava sul muffin =)
Questo è il risultato: http://tienioccupatalamente.tumblr.com/post/65643669235/cupcakes-di-zucca-per-halloween-dal-blog

Thanks e buona serata!

Leave a Comment

{ 1 trackback }

Previous post:

Next post: