Pasta integrale all’olio d’oliva

by Laurel on dicembre 7, 2011


Questo ricetta è semplice e velocissima da preparare, e donerà un gusto profondo e irresistibile alle vostre torte salate.

Pasta integrale al olio d’oliva:

  • 100 g di farina
  • 120 g di farina integrale
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di erbe secche  (rosemarino o timo)
  • 100 g di nocciole o noci (facoltative), tritate finemente in un robot da cucina
  • 60 ml di olio d’oliva
  • 120 ml d’acqua fredda

Unite le farine, il sale, le erbe e le nocciole nella ciotola di una planetaria ed avviare la macchia con il gancio (oppure usate un cucchiaio di legno). Con il robot acceso, versateci lentamente l’olio, quindi l’acqua e continuate a lavorare la pasta delicatamente finché si staccherà dalle pareti e si formerà una palla. Trasferite la palla ad una superficie spolverizzata con poca farina e stendetetela usando un matterello spolverizzato con altra farina. Stendete fino ad ottenere un disco di dimensione adeguata per la vostra teglia. Cercate di non lavorare troppo la pasta.

Foderate delicatamente uno stampo da crostate (dal bordo scanalato) con la pasta, togliendo l’eccesso. Ponete lo stampo in frigorifero per almeno mezz’ora. Nel frattempo, preparate la farcitura.

Una note: L’azienda Bosch mi ha mandato un nuovo robot, il Mum5, da provare e quindi creare un paio di ricette da pubblicare; e questa è una. Ci sono 10 blogger coinvolte in quest’iniziativa, potete scoprirne di più qui: www.blogmymum.com

{ 2 comments… read them below or add one }

pandizenzero marzo 17, 2012 alle 6:00 pm

Ho riprodotto questa tua ricetta apportando una variazione, ovvero utilizzando la farina di farro.
Molto buona e delicata.

Grazie!

http://stomondoequellaltro.wordpress.com

Laurel marzo 18, 2012 alle 8:56 am

Yum! Buona con la farina di farro!

Leave a Comment

{ 3 trackbacks }

Previous post:

Next post: