Premio Selezione Bancarella della Cucina!

by Laurel on giugno 18, 2010

Sono felice di comunicarvi che Buon Appetito America ha vinto il Premio Selezione Bancarella della Cucina 2010! Vuol dire che ora sono tra 5 finalisti per il Premio Bancarella della Cucina. Questa selezione e’ gia’ un onore notevole, e ne sono ovviamente molto lusingata e contenta. Il Premio Bancarella sarà deciso invece a Pontremoli il 26 di settembre, e tra i concorrenti ci sono dei nomi importanti (Davide Oldani, Fabio Picchi, etc). Qualsiasi cosa succeda, sono gia’ entusiasta di ricevere questo livello di riconoscimento per un opera prima in cui ho investito così tanto tempo, amore, e duro lavoro!

{ 6 comments… read them below or add one }

Giusy giugno 18, 2010 alle 12:03 pm

Brava Laurel! Sono contentissima per te!
Lo sapevo, lo sapevo… Il tuo libro mi ha conquistata da subito: le ricette sono incredibili e le parti in cui racconti l’America sono divertenti e interessanti. Il vostro entusiasmo e la vostra passione si sentono e meritano di essere riconosciuti.
In bocca al lupo.
Giusy

Laurel giugno 18, 2010 alle 12:21 pm

Grazie mille Giusy!

Laura giugno 19, 2010 alle 3:14 pm

Eccomi, ci sono anch’io: complimenti ancora per il libro e soprattutto per questo riconoscimento che immagino ti farà sentire al settimo cielo (e più che giustamente, direi!). Brava, brava e ancora brava! Incrociamo le dita per settembre!

Ps. Domani in occasione della partita dell’ Italia sperimenterò i tuoi muffin ai mirtilli… Ho già l’acquolina! ;)
Ciao,

Laura

carla giugno 21, 2010 alle 3:45 pm

Bravissima e tutto meritato questo premio!!!aspetto il prox ora..baci

carla giugno 21, 2010 alle 3:47 pm

.nb…aspetto il prox premio oltre alla prox pubblicazione…

PAOLO luglio 16, 2010 alle 5:24 pm

Complimenti di cuore! Ho comprato il tuo libro dopo la mia seconda volta negli States, dato che avevo una voglia matta di risentire i sapori di una terra che ha conquistato il mio cuore e quello di mia moglie. E grazie a te , tutto cio’ si è avverato! Ricette ottime, e soprattutto sono perfette nei quantitativi e spiegazioni!! Brava!

Leave a Comment

Previous post:

Next post: